il network

Mercoledì 23 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


GADESCO PIEVE DELMONA

Patteggiano, sono già libere le borseggiatrici dell'Iper

Le donne avevano alleggerito una cliente del supermercato

Patteggiano, sono già libere le borseggiatrici dell'Iper

GADESCO - Hanno patteggiato e sono state condannate, ma sono già libere le due borseggiatrici arrestate mercoledì 30 marzo dai carabinieri dopo un colpo all’Iper e processate giovedì 31 marzo per direttissima. Per furto con destrezza, è stata condannata a un anno I.E., 27enne nata in Bulgaria, pregiudicata in Italia e senza fissa dimora. Per la donna è stato anche disposto l’allontanamento dalla provincia di Cremona. Dieci mesi invece a N.V., 22 anni, nata in Bulgaria, anche lei senza fissa dimora ma senza precedenti specifici. Pena sospesa per entrambe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

31 Marzo 2016

Commenti all'articolo

  • enrico

    2016/03/31 - 18:06

    Così facendo si incoraggiano i furti di vario tipo tanto alla fine non rischi niente

    Rispondi

  • 2016/03/31 - 18:06

    che schifo e voi caproni dietro al buffone Renzi che sbandiera riforme su riforme.Ma per piacere!!!!La prima ad essere riformata come un calzino sarebbe la giustizia che è una FARSA TOTALE gestita da magistrati comunisti buonisti.Invece che unioni civili e provvedimenti inutili doveva fare queste cose!!!!PAGLIACCIO

    Rispondi

  • koglione

    2016/03/31 - 17:05

    Elio, il cantante, for president. tanti anni fa aveva capito e predetto tutto. la terra dei cachi.

    Rispondi

  • Andrea

    2016/03/31 - 17:05

    Scusate tanto , ma che st......a e' essere condannati per un reato e non essere puniti...????????? Stato momgolo.

    Rispondi

  • Antonio

    2016/03/31 - 17:05

    Libere ....di rubare ancora!

    Rispondi

Mostra più commenti