il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

La banda del buco torna a colpire
ma se ne va a mani vuote

L'assalto la notte di Pasquetta in un deposito di alimentari. Il sistema d'allarme e i carabinieri sventano una razzia

La banda del buco torna a colpirema se ne va a mani vuote

CASTELLEONE — La banda del buco torna a colpire ma il sistema d'allarme correttamente inserito e il tempestivo intervento dei carabinieri la costringono a scappare. L'assalto tentato la notte di Pasquetta a un deposito di alimenti finisce con i malviventi in fuga a mani vuote . Il capannone preso di mira si trova in via delle Industrie, nel cuore degli insediamenti produttivi castelleonesi. L'obiettivo del raid erano verosimilmente i cibi e le bevande di ogni genere stoccate all'interno dello stabile, ma alla fine non è stato asportato nulla. Il capannone, infatti, era protetto da un sistema d'allarme che ha immediatamente rilevato l'intrusione. Il tempestivo intervento delle pattuglie dell'Arma ha così evitato che la razzia si concretizzasse.

29 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000