il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


SESTO

Rubata la bici ricordo delle nozze

Pensionato va dal barbiere e la due ruote da donna di 60 anni fa sparisce

Rubata la bici ricordo delle nozze

Il tratto di via Crotti a Sesto dove è stata rubata la vecchia bicicletta

SESTO — Va dal barbiere e gli rubano la bicicletta. Sembra una notizia apparsa su ‘La Provincia’ degli anni Cinquanta, invece è cronaca dei giorni nostri. Il proprietario c’è rimasto malissimo, non certo perché ha perso un bene di valore (scarso), ma perché quella due pedali da donna ha quasi 60 anni di vita e ha accompagnato tutta la sua vita sentimentale con la moglie. Lui è un pensionato del paese che giovedì 17 marzo alle nove e mezza, come del resto ha fatto altre volte, ha parcheggiato la due ruote all’esterno del negozio di barba e capelli di via Crotti, di fronte alla nuova sede dell’edicola. Quando è uscito, il suo fedele mezzo di trasporto non c’era più. L’ha cercata ovunque nella zona, ma senza successo ed è quindi tornato a casa a piedi, raccontando tutto alla moglie. «Sicuramente il valore economico della bicicletta è irrisorio — racconta il figlio — ma quello affettivo non si può certo valutare perché è stato il regalo di nozze della nonna a mia mamma, che si è sposata nel lontano 1957 ad Acquanegra. Spero che chi l’ha presa la abbandoni presto da qualche parte in modo che la possiamo ritrovare». Il fatto è stato denunciato subito al comando della polizia locale. All’ufficiale Luciano Baccanti il pensionato ha fornito una descrizione dettagliata del mezzo.

20 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000