il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


COCAINA FRA PARMENSE E CREMONESE

Droga, smantellata banda italo–albanese
In cella anche un 35enne di san Daniele

Nove arrestati, rifornivano la zona posta lungo l’asse del Po a cavallo delle provincie di Parma e Cremona

Droga, smantellata banda italo–albaneseIn cella anche un 35enne di san Daniele

SAN DANIELE PO — Sgominata la banda di spacciatori formata da italo-albanesi che riforniva di cocaina la zona posta lungo l’asse del Po a cavallo delle provincie di Parma e Cremona. Tra le nove persone arrestate c’è anche W.C., 35enne domiciliato a San Daniele Po. Sequestrati 10mila euro in contanti come provento dell’attività di spaccio e segnalate circa 60 persone alla prefettura di Parma come assuntori abituali di sostanze stupefacenti.
I carabinieri di Roccabianca, in stretta collaborazione con i militari della stazione locale guidati dal comandante Nazzareno D’Errico, hanno perquisito l’abitazione del 35enne e l’hanno arrestato in terra cremonese con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente. Una maxi operazione che ha preso avvio nella tarda serata di martedì da parte dei carabinieri della compagnia di Fidenza che hanno eseguito nove ordinanze cautelari.

16 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000