il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Guardia di Finanza, presentato il bilancio operativo 2015

Perseguiti 3 obiettivi strategici: il contrasto all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali; la lotta agli illeciti in materia di spesa pubblica e all’illegalità nella pubblica amministrazione; il contrasto alla criminalità economico-finanziaria

Guardia di Finanza, presentato il bilancio operativo 2015

La sede del comando provinciale della GdF di Cremona

CREMONA - Nel 2015 le linee di azione del Comando Provinciale di Cremona della Guardia di Finanza sono state orientate al perseguimento di 3 obiettivi strategici: il contrasto all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali nelle loro forme più gravi; la lotta agli illeciti in materia di spesa pubblica e all’illegalità nella pubblica amministrazione; il contrasto alla criminalità economico – finanziaria mediante l’aggressione dei patrimoni illecitamente costituiti dalla Criminalità Organizzata, ed un obiettivo strutturale: il concorso al mantenimento dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, in sinergia con le altre Forze di Polizia. L’attività è stata condotta mediante l’esecuzione di 40 piani operativi, stabiliti dalla Superiore Gerarchia, utilizzando in modo trasversale sia le funzioni e i poteri di Polizia Giudiziaria (sotto la direzione ed il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria inquirente), sia quelle tipiche di polizia economico – finanziaria, sfruttando l’analisi di rischio delle numerose banche dati di cui dispone il Corpo.

16 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000