il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Cani e padroni, è giro di vite

Dopo le lamentele di alcuni cittadini previsti guinzaglio e museruola in pubblico. Per lo 'sgambamento' libero al vaglio alcune aree

Cani e padroni, è giro di vite

Una coppia mentre gioca col proprio cane

SONCINO — Giro di vite sui padroni di cani che non portano gli animali al guinzaglio: dopo le lamentele dei residenti di piazza della Costituzione pronte nuove ordinanze e cartelli di divieto per i cittadini ‘negligenti’. A chiamare in causa il Comune sono stati alcuni residenti di via dei Gelsi e via Einaudi, le due arterie periferiche che si affacciano sul parco urbano di piazza della Costituzione: due giorni fa la chiamata in municipio per segnalare due cani di grossa taglia che scorrazzavano liberi nel parco senza guinzaglio e museruola. Subito in campo la polizia locale che ha deciso di non sanzionare i proprietari, una coppia di giovani della zona, invitandoli semplicemente a ‘legare’ i due Labrador.

10 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000