il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

La Croce Rossa a Romanenghi

L'ex commissario diventa presidente e succede a se stesso, rinnovato il consiglio

La Croce Rossa a Romanenghi

CREMONA - Nuovo consiglio e stesso leader per la Croce Rossa cremonese, che domenica 28 febbraio ha tenuto le elezioni per il rinnovo dei suoi vertici. Il commissario Arnaldo Romanenghi, che si era presentato alla testa di una lista unica, incassa 124 voti e succede a se stesso. Insieme a lui siederanno nel board dell’associazione per il prossimo quadriennio l’ex presidente Maurizio Romani, Giorgio Andrusiani (che cinque anni fa aveva ricoperto l’incarico di ispettore dei volontari del soccorso), e le new entry Linda Maria Serafin e Chiara Barbieri (consigliere giovane). Tra i non eletti, l’ex presidente Federica Cavaglieri, che nella primavera di due anni fa si era dimessa dall’incarico per ragioni personali ed ora aveva dato la sua disponibilità a rientrare in gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000