il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

Bomba d'aereo inesplosa spunta dal cantiere sull'Adda

Ordigno da 500 chilogrammi della seconda guerra mondiale. Area blindata, prevista evacuazione

Bomba d'aereo inesplosa spunta dal cantiere sull'Adda

L'intervento dei militari del Genio Guastatori sulla bomba

PIZZIGHETTONE — Una bomba inesplosa da 1.100 libbre, sganciata da un aereo durante la seconda guerra mondiale, è stata trovata durante gli scavi per la costruzione della centrale idroelettrica sull’Adda. A due passi dalla ferrovia, in prossimità del centro abitato, l'enorme ordigno (1 metro e 30 di lunghezza per 500 kg di peso, di cui circa 200 di esplosivo) è stato subito analizzato e messo in sicurezza dai militari del X Guastatori. Bisognerà trasportarlo altrove per farlo brillare in un luogo sicuro, e con tutta probabilità sarà necessario chiudere temporaneamente la linea ferroviaria ed evacuare la zona. Per il momento l'area è stata transennata e il cantiere è stato chiuso.

24 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000