il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'Suo figlio è stato arrestato', anziani truffati: via 30mila euro

Colpo a segno in città, il malvivente si è spacciato per amico del figlio raccontando di un incidente e di un arresto

'Suo figlio è stato arrestato', anziani truffati: via 30mila euro

I carabinieri di Cremona in azione

CREMONA - Al telefono, al primo contatto, si è spacciato per amico del figlio, che chissà come il truffatore evidentemente sapeva essere in ferie: «Signora — l’approccio con la madre usando il nome corretto suo e del primogenito — ha avuto un incidente in vacanza. Non si è fatto nulla di grave ma è stato arrestato e ha bisogno di soldi per essere rilasciato».

Si è comprensibilmente spaventata, l’anziana, di fronte a quella comunicazione. E ha dato appuntamento allo specialista del raggiro. Che arrivato a casa, presumibilmente con un complice rimasto in auto, ha irretito a tal punto la pensionata e il marito, lei 85enne e lui 87enne, da farsi consegnare in due tranche trentamila euro in contanti che la coppia teneva nascosti in uno stivale e gioielli per diecimila euro. Il colpo è andato a segno in via Vitali (zona via Brescia), indagano i carabinieri.

16 Febbraio 2016

Commenti all'articolo

  • They

    2016/02/17 - 06:06

    Questa truffa stà dilagando, possibile che non si riesca a tracciare la provenienza della telefonata?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000