il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


L'INCIDENTE IN TANGENZIALE

Veglia di preghiera per Stefano

Tanti giovani nella chiesa del Boschetto: timori e speranze dopo lo schianto. Il 21enne resta grave

Veglia di preghiera per Stefano

La veglia per Stefano nella chiesa del Boschetto

CREMONA - Sono stazionarie, e nel loro essere stazionarie restano gravissime, le condizioni di Stefano Miglioli, il 21enne ferito, insieme ai due amici che viaggiavano in auto con lui, venerdì notte lungo la tangenziale, nel tratto appena oltre l’Itis, all’altezza dello svincolo di immissione sulla Paullese. Il giovane, con i genitori al fianco e con i medici che lo tengono sotto stretta osservazione 24 ore su 24, è ancora ricoverato nel Reparto di Terapie Intensive dell’ospedale Maggiore e la sua prognosi resta riservata. Si spera.

14 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000