il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


IL DELITTO DI VIA BRENTI

Libero Marini, interrogatorio in ospedale

L'uomo è accusato di 'omicidio volontario' della moglie malata, uccisa con una coltellata nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 febbraio

Libero Marini, interrogatorio in ospedale

Ernestina Chiari, la casa di via Brenti e Libero Marini

CREMONA - Dovrebbe tenersi lunedì 15 febbraio, in ospedale, nella stanza da letto dove Libero Marini è piantonato dai carabinieri, l'interrogatorio di garanzia - alla presenza dell'avvocato difensore e del sostituto procuratore Laura Patelli - per il 76enne cremonese che nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 febbraio ha ucciso con una coltellata la moglie Ernestina Chiari nella loro casa di via Brenti. L'uomo è accusato di 'omicidio volontario'.

14 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000