il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA BRESCIANA

Liberi, ladri 'palombari' arrestati di nuovo

Due dei cinque componenti della banda (fuori con la condizionale) che aveva fatto razzia all'Eurospin di Orzinuovi sono stati messi in manette dopo un colpo fallito a Vercelli

Presi i ladri 'palombari'

I carabinieri con le mute da sub

ORZINUOVI - Riacciuffati lunedì 1 febbraio due dei cinque membri della banda criminale rumena che aveva preso di mira l’Eurospin di Orzinuovi, vestendo una muta sotto i vestiti per poter ‘schermare’ la refurtiva agli anti-taccheggio

Condannati a Brescia a sei mesi, erano però tornati in libertà grazie alla sospensione condizionale della pena. E, senza perdere tempo, si sono rimessi all’opera. Questa volta a fermare la gang sono stati gli agenti della polizia di Stato di Vercelli. Medesimo modus operandi, medesimo fallimento del colpo: sotto alla muta da sub nascondevano questa volta 400 euro di salmone e formaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Febbraio 2016

Commenti all'articolo

  • renzo

    2016/02/04 - 13:01

    Visto che hanno gia' la divisa da palombaro, portateli al largo e lasciate che se la sbrighino da soli

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000