il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BLACKOUT

Guasto sulla linea, Bassa al buio

Il ko nella serata di martedì 2 febbraio nella zona di Monticelli, Castelvetro e Villanova. Senza corrente abitazioni e lampioni

Guasto sulla linea, Bassa al buio

Operai al lavoro su un traliccio

CASTELVETRO — E’ stato un guasto alla linea di media tensione, partito dalla zona di Monticelli, a provocare il blackout e gli sbalzi di corrente elettrica che martedì 2 febbraio hanno interessato una vasta porzione di territorio: quasi tutta la superficie di Castelvetro e frazioni, più alcune vie del borgo pallavicino (con le frazioni Fogarole, Olza, San Nazzaro) e Villanova (più la frazione Cignano). La media tensione è caratteristica dei tratti intermedi compresi tra le stazioni ricevitrici di alta tensione dagli elettrodotti e le cabine di trasformazione finale per la consegna in bassa tensione. Il disservizio principale è stato appunto a Castelvetro e a San Giuliano dove i primi problemi sono stati registrati alle 18.45. E’ seguito un blackout totale di circa venti minuti che ha interessato sia l’illuminazione delle strade sia abitazioni ed esercizi pubblici. A causa degli sbalzi elettrici che hanno preceduto il blackout le sirene di vari impianti di allarme hanno iniziato a suonare e lo scenario è risultato quasi surreale: paese al buio e persone che si muovevano nelle case a lume di candela.

03 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000