il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cronotachigrafo alterato, tre camionisti nei guai

Due campani sorpresi con la classica calamita e un cremonese con un dispositivo più evoluto

Cronotachigrafo alterato, tre camionisti nei guai

Un cronotachigrafo manomesso

CREMONA - Tir selvaggio colpisce ancora. E anche stavolta le irregolarità — gravi, dalle conseguenze potenzialmente devastanti — riguardano i tempi di guida e di riposo degli autisti. Nelle scorse ore gli agenti della polizia stradale di Cremona, in particolare gli uomini del distaccamento di Pizzighettone hanno denunciato alla procura della Repubblica, e sanzionato con verbali salati, tre autisti: due, campani, della stessa azienda, e un cremonese. Tutti e tre sono stati trovati alla guida di un Tir nel quale è stato alterato il cronotachigrafo, vale a dire il disco che registra le ore di guida e quelle in cui il veicolo resta fermo.

I due campani hanno utilizzato il metodo, oramai classico, della calamita posizionata in prossimità della macchina che registra l’utilizzo del veicolo. Il cremonese, invece, è stato trovato alla guida di un mezzo sul quale è stato montato un meccanismo molto evoluto: tramite un pulsante anonimo posizionato tra i comandi, era possibile alterare a piacimento le registrazioni.

26 Gennaio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000