il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Tamponamento, auto nella scarpata: paura a Castelvetro

Spaventoso incidente poco dopo il ponte di Po, tre feriti non gravi, pesanti disagi al traffico

Tamponamento, auto nella scarpata: paura a Castelvetro

CASTELVETRO - Spaventoso incidente poco dopo le 12 di lunedì 25 gennaio a Mezzano Chitantolo, qualche centinaio di metri prima del ponte di Po. Il bilancio è di tre feriti non gravi.

In base alla ricostruzione degli agenti della polizia municipale dell’Unione della Bassa entrambe le auto coinvolte, una Opel Zafira ed una Volksawagen Golf, viaggiavano in direzione Piacenza: pare che la Golf fosse in procinto di svoltare a sinistra per imboccare la stradina che porta alla segheria, mentre il conducente della Opel non avrebbe fatto in tempo a frenare. Il tamponamento è stato talmente violento che la Golf è finita sul lato opposto della strada ed è caduta dalla scarpata, finendo alcuni metri più sotto, nel campo situato alla sinistra della Padana Inferiore.

La Opel era guidata dal 55enne di Castelnuovo Bocca d’Adda (Lodi) M. G. che viaggiava con la figlia di 17 anni; la vettura finita fuori strada era invece guidata dal 58enne E. B. di Piacenza, che era col fratello. Ad avere bisogno dei soccorsi sanitari sono stati la 17enne e i due fratelli. Sul posto 118, vigili del fuoco di Fiorenzuola e Cremona. Pesanti i disagi al traffico.

Circa un’ora dopo si è verificato un altro tamponamento circa duecento metri prima, ma in direzione Cremona. Il secondo incidente, senza feriti, si è risolto con una constatazione amichevole fra i conducenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Gennaio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000