il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Tre rapine in tre giorni, 24enne in carcere

Il giovane marocchino che aveva minacciato un minorenne, è evaso due volte dai domiciliari, ha malmenato una donna con l'aiuto di un complice e infine sottratto un cellulare in un pub

Marocchino

Il giovane marocchino in tribunale

CREMONA - Sabato notte in viale Po la rapina ad un minorenne e l’arresto. Lunedì 18 gennaio il processo: condanna a tre anni e un mese di reclusione e arresti domiciliari. Poche ore dopo è uscito, infischiandosene dei domiciliari. Altra rapina, stavolta nel parcheggio di via Ceramica. Qui con un complice ha tentato di rubare le chiavi dell’auto ad una signora. Ma lei si è ribellata. Lui l’ha afferrata per i capelli, le ha sbattuto la faccia sul cofano e se ne è andato. Rincasato, martedì notte è uscito di nuovo e in un pub ha rubato un telefonino. Arrestato di nuovo, da mercoledì 20 gennaio è in carcere Boujadain Menssif, 24 anni, marocchino residente in zona Po con i genitori, diversi precedenti, volto conosciuto alla polizia che nel giro di due giorni grazie ad un lavoro sinergico tra squadra mobile e squadra volante, lo ha beccato e di nuovo ammanettato. Spavaldo con i poliziotti, in lacrime davanti al padre che lo ha ripetutamente rimproverato prima che il giudice Francesco Sora chiamasse il processo per direttissima. Il secondo nel giro di tre giorni.

20 Gennaio 2016

Commenti all'articolo

  • They

    2016/01/21 - 06:06

    Rispeditelo in Marocco a calci in c..o

    Rispondi

  • Nicola

    2016/01/21 - 06:06

    Inutile qualsiasi pena rieducativa. Inutile lavoro per il Giudice e la Polizia. Dannoso per l'ambiente. Come una pianta quando è malata, si abbatte, con dispiacere, ma è l'unica soluzione.

    Rispondi

  • Andrea

    2016/01/20 - 22:10

    Dimenticavo, e' grazie a tutta questa bella immondizzia che la mia intolleranza verso lo straniero ha superato i limiti di guardia..... Il prossimo passo...?

    Rispondi

  • Andrea

    2016/01/20 - 22:10

    Evaso dai domiciliari...????? Ma le comiche vere sono molto peggio direi.... Battutacce di pessimo gusto.... Personalmente a questo povero giovane taglierei solo le mani....i piedi ....glieli lascerei per imparare ancora a rubare.....

    Rispondi

  • arcelli

    2016/01/20 - 21:09

    domani sarà già fuori per il quarto raid e poi il quinto,sest etc etc etc che risorse che abbiamo a Cremona.Maledetta Boldrini

    Rispondi

Mostra più commenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000