il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Baby gang, evade dai domiciliari: 19enne nuovamente arrestato

Insieme a due minori si era reso protagoniste di rapine a giovani in uscita dai locali pubblici

Carabinieri impegnati in controlli notturni

CREMONA - I carabinieri di Cremona, nel tardo pomeriggio di domenica 17 gennaio hanno tratto in arresto per evasione dai domiciliari Khammal Nizar di anni 19, già finito in manette il 13 novembre scorso insieme a due minori per rapine a danno di giovani in uscita da locali pubblici.

I militari, nell’eseguire i controlli di rito presso l'abitazione del giovane, hanno riscontrato la sua assenza. I carabinieri si sono messi subito alla ricerca del 19enne e lo hanno individuato e bloccato poche ore dopo in via del Macello. Nuovamente arrestato, sarà processato per direttissima lunedì 18 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Gennaio 2016

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2016/01/19 - 07:07

    Processo per direttissima.....??! Una vera panzanata.....

    Rispondi

  • enrico

    2016/01/18 - 15:03

    Comunque è un dato di fatto con tutti questi stranieri non aventi diritto di stare nel nostro paese i problemi di ordine pubblico si moltiplicano . E non se ne vede la fine anzi peggioriamo.

    Rispondi

  • enrico

    2016/01/18 - 15:03

    Processo per direttissima? Che spreco di risorse e di tempo e di parole per dire che non gli faranno niente !

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000