il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Vanno a trovare la nipotina, i ladri razziano la loro villetta

Colpo da quattromila euro nel tardo pomeriggio di sabato 9 gennaio

Evaso dai domiciliari, arrestato dai carabinieri

VESCOVATO - Escono di casa per andare dalla nipotina e i ladri ne approfittano per svaligiare la loro villetta, rubando i ricordi di una vita. E’ successo nel tardo pomeriggio di sabato 9 gennaio a una famiglia che vive in via Fornace. I banditi hanno messo sottosopra la camera da letto e hanno razziato gioielli e soldi contanti, per un bottino complessivo stimato intorno ai 4mila euro. Hanno anche tentato di forzare la cassaforte, ma poi hanno rinunciato e sono fuggiti, forse perché sono stati disturbati dal rientro a casa dei proprietari. Sul furto indagano i carabinieri di Vescovato, ai comandi del maresciallo Adriano Garbino. Il colpo è stato messo a segno tra le 17 e le 18, quando i proprietari sono rientrati e hanno trovato l’amara sorpresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Gennaio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000