il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE

'Il gatto è morto per i botti'

Ultimo dell'anno a Costa Sant'Abramo, l'ira del proprietario che attacca cittadini e amministrazione

'Il gatto è morto per i botti'

Bianchi, il gatto morto a Costa Sant'Abramo

COSTA SANT’ABRAMO (Castelverde) - Il gatto di Marco Barbieri ‘Bianchi’, si è sentito male la sera di Capodanno ed è morto d’infarto la mattina seguente. Per il proprietario la causa è chiara: «Morte per infarto dovuta ai botti». Il referto medico del veterinario parla di decesso avvenuto per «infarto». E ora Barbieri attacca cittadini e amministrazione. «Una parte di me che se ne va. Ringrazio l’amministrazione — prosegue —, per non aver vigilato sulla situazione. Alcuni hanno rispettato l’ordinanza anti botti, altri no». Ma il sindaco di Castelverde Graziella Locci replica: «Mi spiace, ma come Comune abbiamo sensibilizzato gli abitanti ed emesso l’ordinanza. Personalmente, ho risposto fino a tardi alle telefonate dei cittadini invitandoli a chiamare il 112».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Gennaio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000