il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


L'EMERGENZA SMOG

Veleni nell'aria ancora in aumento. 'Vertice' per il piano emergenza

Quarto giorno consecutivo, mercoledì 16 dicembre, con le polveri sottili oltre la quota tollerata. Giovedì 17 summit tra Comuni

Veleni nell'aria ancora in aumento. 'Vertice' per il piano emergenza

In bicicletta con la mascherina in centro

CREMONA - Limite superato in tutte e quattro le centraline e concentrazioni di polveri sottili nell’aria in aumento: contro il tetto massimo tollerato di 50 microgrammi al metro cubo, i sensori dell’Arpa hanno rilevato mercoledì 16 dicembre valori di Pm10 pari a 89 microgrammi al metro cubo in via Fatebenefratelli, a 91 in piazza Cadorna, a 64 a Gerre Borghi e ad 84 a Spinadesco per una media di 82 microgrammi al metro cubo. Martedì 15, la media era stata di 67 microgrammi. Morale: con una situazione simile riscontrata nelle ultime 48 ore in tutta la Pianura Padana, anche a livello locale, tra capoluogo e paesi della cintura senza differenze, sale inevitabilmente l’allarme smog. Considerando anche come i veleni nell’aria siano fuori dai parametri e come il superamento registrato sia il 69esimo dell’anno. Emergenza piena. E a quell’emergenza guarderanno, giovedì 17 dicembre, i sindaci e gli amministratori convocati a palazzo comunale per un vertice sulla situazione.

16 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000