il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA BRESCIANA

Tentata truffa ai danni di Vanessa Ferrari

La celebre ginnasta è tornata in possesso del proprio computer grazie a una brillante operazione della questura di Brescia

Tentata truffa ai danni di Vanessa Ferrari

Vanessa Ferrari tra gli agenti di polizia

ORZINUOVI — Vittima di una truffa per la quale si era vista sottrarre il proprio computer portatile, la campionessa olimpionica Vanessa Ferrari è tornata mercoledì 16 dicembre in possesso del maltolto grazie a una brillante operazione della Questura di Brescia che ha visto la ‘farfalla di Orzinuovi’ collaborare nel ruolo di esca per acciuffare il criminale informatico. 

16 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000