il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA E DINTORNI

Accolti nel 2015 mille profughi

Undici mesi segnati da una mobilitazione generale. Prefettura, Caritas, Diocesi e amministrazioni locali in prima linea

Accolti nel 2015 mille profughi

L'arrivo di alcuni profughi a Cremona

CREMONA - Cremona e il suo sistema solidale fondato sull’accoglienza diffusa, nello specifico coordinato dalla prefettura, ha ospitato dallo scorso gennaio mille migranti. Poco più di novanta al mese per undici mesi. E di quei mille, dalle provenienze più disparate, arrivati nel territorio in poco meno di un anno segnato da un’emergenza continua e crescente, sono rimasti fra città e provincia, attualmente, in 776. Sono collocati fra capoluogo e paesi, nelle strutture messe a disposizione dalla Caritas e dalla Diocesi piuttosto che dai Comuni o dai privati.

Leggi di più su La Provincia di mercoledì 16 dicembre 2015

15 Dicembre 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/12/16 - 14:02

    Una notizia che lascia perplessi e con un dubbio: dei 776 rimasti quanti sono profughi, quanti clandestini e quanti delinquenti?

    Rispondi

  • enrico

    2015/12/16 - 12:12

    Avete riempito i parcheggi e le vie del centro di persone che elemosinano insistentemente!!!! IPOCRISIA ALLO STATO PURO

    Rispondi

  • Fabio

    2015/12/16 - 10:10

    Ce ne siamo accorti,caro prefetto e caro sindaco,dalle torme di questuanti di colore che giornalmente assillano chi cammina..... Senza poi contare la sfilata dei "vu cumprà" perennemente impuniti...Non ci credete???Domenica pomeriggio,davanti alle vetrine delll'ex Sephora,erano allineati sotto gli occhi di tutti..... Altro da dichiarare?I cremonesi che pagano tutto fino all'ultimo centesimo sono "zavorre" petulanti di cui mai tenerne conto?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000