il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PADERNO PONCHIELLI

Si lava i capelli, arriva il ladro

Enorme spavento per una 50enne: sente rumori, esce dal bagno, scorge le scarpe di uno sconosciuto al piano di sotto e lo fa fuggire mettendosi a urlare

Si lava i capelli, arriva il ladro

Via IV Novembre a Paderno

PADERNO - Sente strani rumori provenire dal piano terra della sua casa, si affaccia dal vano scala, scorge i piedi di un ladro e lo fa fuggire urlando. E’ successo martedì 1 dicembre intorno alle 11 in via 4 Novembre, dove abita una cinquantenne finita, suo malgrado, nel mirino dei malviventi.

A raccontare l’episodio, per non abbassare la guardia, è il sindaco Cristiano Strinati al quale la donna, preoccupata, si è rivolta per segnalargli il fatto. «Da quanto mi ha raccontato la signora - spiega il primo cittadino - che preferisce restare nell’anonimato, l’episodio è avvenuto verso le 11, quando, dopo essere tornata dalla spesa, la mia compaesana si stava lavando i capelli nel bagno, che si trova al primo piano dell’abitazione. Ha sentito suonare alla porta, ma non potendo muoversi non è andata subito a controllare. Qualche minuto dopo, uscendo dal bagno, dal rumore si è accorta che qualcuno era entrato dalla porta finestra al piano terra, si è affacciata dalla scala e ha visto le scarpe di una persona. Comprensibilmente spaventata, si è messa ad urlare senza esitazione facendo scappare l’intruso, che non è quindi riuscito a portare a termine il furto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000