il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SCANDOLARA RIPA D'OGLIO

Proprietari fuori casa, razzia da parte dei ladri

E' successo nei giorni scorsi in via Europa. Rubati gioielli, computer e tablet per un valore di diverse migliaia di euro

Proprietari fuori casa, razzia da parte dei ladri

Via Europa a Scandolara Ripa d'Oglio

SCANDOLARA RIPA D’OGLIO — Ladri in azione in via Europa nei giorni scorsi. I malviventi hanno approfittato dell’assenza dei proprietari per rubare gioielli, computer e tablet per un valore di diverse migliaia di euro. Solitamente in casa c’è sempre qualcuno, ad eccezione di quella mattina, facendo sorgere il sospetto che la gang si sia appostata. L’ultima a uscire è stata proprio la proprietaria. «Dovevo andare in un centro commerciale — spiega — per cambiare un gioco della playstation che mio figlio aveva comprato alcuni giorni prima. Sono uscita alle 8.30 e sono rientrata alle 10.45». Proprio in quel frangente, i ladri hanno messo a segno il colpo. Dopo aver scavalcato la recinzione, si sono introdotti nell’abitazione forzando una finestra, con destrezza tanto che il meccanismo non si è neppure rotto. Una volta entrati nella villetta hanno avuto libero accesso. Qui hanno frugato nei cassetti della camera da letto, dove hanno prelevato la bigiotteria e tre anelli d’oro. «Uno di questi anelli – spiega la donna – aveva un grandissimo valore affettivo visto che era un regalo di mio papà in occasione della nascita del mio primo figlio». Poi hanno puntato dritto alla tecnologia. Hanno rubato i due computer portatili dei ragazzi e il tablet che era stato dato in dotazione dall’istituto superiore per geometri ad uno di loro. «Su un pc – spiega la donna – erano stati installati anche tutti i programmi che mio figlio utilizzava a scuola per disegnare. Quindi il danno per noi è davvero enorme». I malviventi hanno poi rubato anche la playstation 4 con due giochi nuovi acquistata un paio di giorni prima. «Mio figlio si è impegnato tutta estate per poter mettere da parte un po’ di soldi per poi comprarsi la playstation». Tra gli oggetti che i ladri hanno sottratto c’è inoltre anche un orologio che «ha un grandissimo valore affettivo visto che è un ricordo di mio papà». Insomma un furto che oltre a lasciare tanta paura, ha causato anche molta rabbia. Oltre al valore economico, gli oggetti rubati avevano anche un grandissimo valore affettivo. Sono intervenuti i carabinieri di Robecco d’Oglio.

28 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000