il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


RISIKO MULTIUTILITY

Nuovi pretendenti per Lgh

Sulla holding cremonese ci sarebbe l'interessamento di Aeb, la municipalizzata di Seregno

Nuovi pretendenti per Lgh

Lgh a Cremona

CREMONA - Il conto alla rovescia per la battaglia finale sull’aggregazione tra Lgh e A2A è cominciato. Sul tavolo del consiglio d’amministrazione di Cogeme-Rovato, che si riunisce martedì prossimo, arriverà il parere legale affidato all’avvocato Fabio Giuseppe Angelini per dirimere definitivamente la questione in merito all’opportunità di procedere con una gara pubblica e non a trattativa privata. Nel frattempo il risiko delle multiutility si complica. Il Corriere della Sera ha scritto che “su Lgh potrebbe esserci anche l’interesse di Aeb, la municipalizzata di Seregno, che è la decima del settore”. In passato Aeb era stata in trattativa con Acsm-Agam di Como-Monza.

Leggi di più su La Provincia di sabato 28 novembre 2015

27 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000