il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SOSPIRO

Via Giuseppina, troppi incidenti: in arrivo quattro 'Velo Ok'

Posizionati nel tratto urbano: in un anno hanno perso la vita due persone

Via Giuseppina, troppi incidente: in arrivo quattro 'Velo Ok'

La via Giuseppina a Sospiro

SOSPIRO - In arrivo quattro nuovi ‘Velo ok’ lungo la via Giuseppina, nel tratto compreso tra i due cartelli di ingresso e di uscita dal paese, per contrastare l’alta velocità nel centro abitato attraversato ogni giorno - spiega il sindaco Paolo Abruzzi - da circa 10mila veicoli. Dopo aver attivato un autovelox fisso a Longardore e aver posizionato due semafori regolati dalla velocità dei 50 chilometri orari sulla provinciale a Sospiro, il Comune aveva deciso circa un anno fa di potenziare ancor di più la sicurezza nel capoluogo. Una volontà resa ancor più determinata dagli ultimi incidenti mortali che hanno insanguinato quel tratto della via Giuseppina (a fine del 2014 aveva perso la vita Marianna Politino, mamma di 44 anni e a metà settembre era deceduto il 79enne Mario Cortesi).

Le colonnine arriveranno entro la primavera. Quattro box vuoti arancioni all’interno dei quali gli agenti di polizia locale potranno collocare saltuariamente un autovelox per rilevare la velocità e sanzionare chi oltrepassa il limite dei 50 chilometri orari. Le colonnine saranno due sul lato sinistro della strada e due sul lato destro, in modo asimmetrico per coprire in lunghezza l’intero centro abitato su entrambi i sensi di marcia. Potranno entrare in azione solo con la presenza di una pattuglia di polizia locale ma i controlli saranno a sorpresa. 

20 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000