il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

Piazza d'Armi, nuovo stop

Era tutto pronto per le demolizioni della palazzina di Avis e Cri, trovato amianto e ora si attende l'ok dell'Asl per l'iter di smaltimento

Piazza d'Armi, nuovo stop

Piazza d'Armi a Pizzighettone

PIZZIGHETTONE - Nuovo stop per le demolizioni nel cuore del borgo murato. Al momento di ‘attaccare’ la palazzina che sorge al centro di piazza d’Armi, finora sede dell’Avis e della Croce Rossa, i tecnici della ditta incaricata dei lavori hanno, infatti, individuato sul tetto una porzione di amianto. Il ritrovamento del materiale pericoloso ha bloccato la macchina in attesa che l’Asl autorizzi l’iter di smaltimento. L’amministrazione comunale fa sapere di aver richiesto lo smaltimento con carattere d’urgenza. Altrimenti la pratica richiede, in condizioni normali, come tempo massimo un mese.

Leggi di più su La Provincia di martedì 17 novembre 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

16 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000