il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA BRESCIANA

Cortocircuito, bruciano un fienile e due mezzi agricoli

E' successo venerdì 13 novembre alla cascina 'Fenil Basso' di Gabriele Azzini. Tempestivo quanto efficace l'intervento dei pompieri che evitano la possibile esplosione di una bombola di ossigeno

Cortocircuito, bruciano un fienile e due mezzi agricoli

L'intervento dei vigili del fuoco

MONTICELLI D'OGLIO (Brescia) - Mezzo agricolo che va in cortocircuito durante una riparazione, poi le fiamme e l'incendio che devasta un fienile e due trattori. Fumo visibile anche dalla vicina sponda cremonese e tragedia sfiorata, venerdì 13 novembre a mezzogiorno, alla cascina 'Fenil Basso' di Gabriele Azzini. Tempestivo quanto efficace l'intervento dei pompieri: all'interno del porticato bruciato c'era una saldatrice a filo continuo collegata ad una bombola di ossigeno. Ad evitare la tremenda esplosione solo il coraggio e l'esperienza dei vigili del fuoco. Nessun danno alle persone, ma tanto spavento per l'agricoltore e la famiglia e tetto del fienile completamente arso. Allertati dell'accaduto, sul luogo sono giunti i vigili del fuoco di Verolanuova, Orzinuovi, Brescia e Cremona e i carabinieri di Verolanuova. Ci sono volute più di due ore per riuscire a domare le fiamme ed a mettere in sicurezza l'intera area.

Leggi di più su La Provincia di sabato 14 novembre 2015

13 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000