il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Un milione di giocattoli: folla e successo a Cavatigozzi

Nella 47esima edizione della mostra del giocattolo inedita esposizione delle mitiche bambole Furga

Un milione di giocattoli: folla e successo a Cavatigozzi

CAVATIGOZZI (Cremona) - Grande folla e grande successo per la 47esima edizione di 'Un milione di giocattoli', la mostra mercato del giocattolo d'epoca e dal collezione.

Tra i molti pezzi interessanti in esposizione, domenica 8 novembre i riflettori sono stati puntati sulle bambole. In occasione dei 50 anni delle tre mitiche Furga Susanna Sylvie e Sheila, l’Associazione Italiana del giocattolo d’epoca, in collaborazione con il collezionista Pietro Luigi Marinozzi, ha propone una inedita esposizione delle tre bambole.

Nel panorama mondiale la Furga è stata una delle ditte italiane che si è distinta per la sua creatività non solo perché ha realizzato bambole fortemente caratterizzate da espressioni particolari come ad esempio Pieretto, Ninetta, Andrea e Poldina, ma anche perchè ha creato per altre bambole come appunto le tre “S”, tutta una serie di abiti e accessori dando vita addirittura ad una linea denominata “Alta Moda Furga”.

La bambina che riceveva in regalo una delle tre bambole trovava nella confezione di vendita anche un piccolo catalogo di abiti e accessori; in tal modo la fortunata poteva sognare e scegliere con quale abito avrebbe vestito la sua bambola per la gita in montagna piuttosto che per la serata di gala o per il pomeriggio con le amiche.

Ogni anno il catalogo veniva cambiato, proprio come si fa nella moda, proponendo nuovi capi di abbigliamento e in alcuni casi venivano riprodotti abiti di grandi firme.

Tutti questi vestiti e accessori necessitavano di adeguati contenitori, ecco quindi la realizzazione di armadi, cassettoni e valigie oltre a tutta una serie di appendiabiti realizzati in legno e di manichini per i vestiti.

A distanza di 50 anni il mito delle tre “S” non è svanito; oggi un abito in scatola può raggiungere prezzi importanti tanto quanto un abito vero.

08 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000