il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ragazze portate via con la forza, il testimone ha sporto denuncia

L'uomo, che voleva intervenire, si era visto puntare contro una pistola

Ragazze portate via con la forza, il testimone ha sporto denuncia

CREMONA - Ha deciso di sporgere denuncia l’uomo che domenica 1 novembre ha assistito in via Mantova all’episodio di aggressione ai danni di due giovani donne obbligate a salire su un’auto. Il testimone era stato anche minacciato con una pistola e per questo era rimasto sotto choc.

Le ragazze erano state bloccate e agguantate sul marciapiede, portate via a forza, trascinate e fatte salire su un’auto. Quando il testimone si è avvicinato per capire quel che accadeva e fare la sua parte da cittadino, con in mano un telefono cellulare che poteva usare per fare una foto alla targa del veicolo, uno dei due uomini vedendolo a due passi, è sceso dall’auto, ha tirato fuori una pistola e gli ha intimato di andarsene, subito, come se non fosse accaduto niente. I due aggressori forse potrebbero essere dell’Est europeo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Novembre 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/11/05 - 21:09

    Togliamo il forse, i soliti delinquenti dell'est tutelati dalle blande leggi italiane, oramai comandano loro, girano armati, possono spararti, ma tu non provarci a difenderti perché vai in galera. Avessimo almeno la soddisfazione di far scontare le pene nei loro paesi d'origine, invece nulla, Renzi, Alfano, Boldrini: non sarebbe ora di cambiare? La gente ha paura ad uscire di casa e chi lo fa quando torna la trova saccheggiata.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000