il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Viene multato con l'autovelox, ma alla guida c'era il ladro

Via Persico, verbale annullato ma non è possibile togliere la barra per identificare l'uomo al volante

Viene multato con l'autovelox, ma alla guida c'era il ladro

CREMONA - Multato per eccesso di velocità all'autovelox di via Persico, ma alla guida del veicolo - rubato pochi giorni prima - potrebbe esserci stato il ladro.

Storia particolare. E infatti il protagonista la racconta, non senza fastidio, sul proprio profilo Facebook, suscitando fra l’altro la consueta serie di polemiche che sempre innescano casi simili.


«Vorrei fare due considerazioni — si chiede e chiede sul social il multato —: perché uno strumento di ultima generazione non è in grado di filtrare la targa di una macchina rubata? Secondo quesito: perché non è possibile vedere la faccia del ladro? Ah, già, la privacy...Si tutela il ladro e si fa pagare la multa al derubato».

Come dire: il danno e la beffa. Che non c’è stata, però: i vigili, verificata la denuncia di furto effettivamente presentata, e accertato che non poteva essere il cremonese alla guida del Doblò quel giorno, hanno immediatamente annullato il verbale.

Resta una domanda: il fotogramma non potrebbe essere utile per incastrare il ladro? Risposta: no perché, per legge, la barra nera impressa sul volto del guidatore non è cancellabile. Salvo lo chieda la magistratura per esigenze investigative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Novembre 2015

Commenti all'articolo

  • arcelli

    2015/11/06 - 09:09

    Salvo non lo chieda la Magistratura. Appunto!! Se questo non è uno di quei casi quando lo fanno i signori giudici?solo quando devono spiare chi è l'amante del multato?la legge sulla privacy è una barzelletta che serve solo a ingolfare di burocrazia e non serve a nulla

    Rispondi

  • They

    2015/11/05 - 21:09

    Mi sembra che in questo caso la magistratura DEBBA chiedere di visualizzare le immagini, a scusate, dimenticavo, hanno rubato un'auto ad un italiano non ad un immigrato quindi non conta nulla...

    Rispondi

  • Claudio

    2015/11/05 - 09:09

    Che Paese di ridicoli che siamo diventati....

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000