il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Infortunio sul lavoro, operaio 47enne resta ustionato

Ricoverato all'ospedale, sarebbe stato colpito agli arti dalla fuoriuscita di liquido contenuto nella cisterna del grasso di maiale

Infortunio sul lavoro, operaio 47enne resta ustionato

La Prosus di Vescovato

VESCOVATO - Infortunio sul lavoro alla Prosus di via Malta. Un operaio di 47 anni è rimasto ustionato alle braccia e alla gambe in modo serio e, fortunatamente, non si troverebbe in pericolo di vita.

Sono da poco passate le 17, quando il 47enne residente a Cremona è vicino alla cisterna che contiene il grasso del maiale, pronto per essere lavorato e trasformato in strutto. Nonostante le cause siano ancora al vaglio degli addetti dell’Asl di Cremona che si occupano proprio degli infortuni sui luoghi di lavoro, sembrerebbe che, probabilmente per un guasto meccanico, si sia verificata una fuoriuscita. Il liquido è schizzato sulle mani e sulle gambe dell’uomo provocando l’ustione degli arti. L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Cremona. Indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000