il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


POLITICA E POLEMICHE

Ventura: "Ammetto la mia leggerezza, sono stato superficiale"

Il consigliere comunale di Cremona (Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale) risponde in merito alle infuocate reazioni al post su Mussolini. E attacca il Pd cremonese

Ventura: "Ammetto la mia leggerezza, sono stato superficiale"

Marcello Ventura

CREMONA - Il post su Facebook che elogia Mussolini, le intricate vicende politiche in città. Marcello Ventura (Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale) è abituato ad essere al centro del ciclone, ma stavolta fa un piccolo mea culpa: "In riferimento alle recenti polemiche che mi hanno coinvolto, AMMETTO di essere stato superficiale nella mia posizione di personaggio politico pubblico condividendo con leggerezza un post-vignetta che non ho comunque messo io in quanto gira da mesi sui social. Confermo di condannare fermamente la violenza e la mancanza di libertà da qualsiasi parte vengano. Credo anche che non si possa minimamente intravedere apologia di fascismo. Capisco comunque la posizione del PD che cerca di sfruttare la mia leggerezza creando un caso per distogliere l'attenzione dalle vere battaglie politiche quotidiane che conduco per il bene di Cremona tutti i giorni: raccolta differenziata, sprar, servizi sociali, cooperative, a2a-lgh... Con questo penso di aver fatto definitivamente chiarezza su quanto accaduto , sicuro che le persone che mi stimano per le mie azioni continueranno a farlo". Marcello Ventura Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale

30 Ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000