il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


POLEMICHE ONLINE

Ventura elogia Mussolini

Un post su Facebook del noto politico cremonese scatena il popolo del web: ai 'mi piace' si affiancano reazioni indignate

Ventura elogia Mussolini

Il post su Facebook di Marcello Ventura

CREMONA - Anche se la provenienza (il Movimento sociale) e le simpatie politiche di chi l’ha pubblicato sono note, quel post non poteva passare inosservato. Marcello Ventura, volto conosciuto della politica cremonese (consigliere comunale, al secondo mandato, dei Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale, partito di cui è responsabile regionale enti locali e combattivo presidente della commissione Vigilanza) ha condiviso, sul suo profilo Facebok, una fotografia dei Giovani fascisti italiani irriverente - questo è scontato – con Matteo Renzi - (ecco il punto) e nostalgica per il Ventennio. Da una parte, sotto il titolo ‘Fascismo, l’immagine di Benito Mussolini e il commento: ‘Ha dato le pensioni. Ha dato le case popolari. Ha fatto leggi per difendere gli invalidi. Ha reso grande l’Italia. Faceva lavorare tutti perché nella patria non dovevano esistere parassiti. Considerato: cattivo’. Sul lato destro, sotto la parola ‘Democrazia, la foto di Renzi seguita una serie di considerazioni negative che fanno da contraltare a quelle, positive, sul duce. “Ha tolto le pensioni. Toglie le case agli italiani per darle agli immigrati. Dà un sussidio di 1.200 euro al mese agli immigrati. Fa pagare l’Imu agli invalidi. Sta svendendo l’Italia. Considerato: buono’. Il post di Ventura ha riscosso 19 ‘mi piace’, ma anche sollevato reazioni indignate.

Leggi di più su La Provincia di venerdì 30 ottobre 2015

29 Ottobre 2015

Commenti all'articolo

  • gianfranco

    2015/11/01 - 20:08

    la faccia di renzi è l' ultima faccia inutile degli ultimi vent'anni, premesso che per risanare anni di malgoverni, ci vogliono non sei mesi ma anni. NON mi sembra che dal 94 fino ai tempi nostri destra , sinistra, centro e lega abbiano fatto gli interessi degli italiani, li hanno fatti a parole e a vitalizzi per loro. basta vedere nel nostro piccolo hanno messo il sindaco perri in condizioni pietose e i cittadini li hanno subito bastonati, speriamo che adesso il buon dio ce la mandi buona.

    Rispondi

  • They

    2015/11/01 - 07:07

    Questa, forse sconsiderata, voglia di tornare ad un Mussolini è sempre più diffusa tra gli Italiani ed è generata dalle ingiustizie di un governo incapace di farsi valere e che usa il pugno di ferro con i propri cittadini per poi sperperare il tutto per chi non se lo merita. Il manifesto su Renzi è comunque molto veritiero.

    Rispondi

  • gianfranco

    2015/10/31 - 21:09

    con i milioni di morti che il grande e per fortuna unico mussolini si è portato sulla coscienza nella tomba, bisogna ancora purtroppo riflettere sul potere che ha sugli adepti, certi delinquenti storici ancora riescono a imbambolare qualche sprovveduto nostalgico.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000