il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Casa dell'Accoglienza, sit-in: migranti protestano in strada

Manifestazione di una quarantina di profughi a causa dei ritardi per il rilascio dei documenti, caos e tensione

Casa dell'Accoglienza, sit-in: migranti protestano in strada

La protesta dei profughi a a Cremona

CREMONA - Esplode la protesta dei profughi alla Casa dell'Accoglienza. Una quarantina di rifugiati, nella mattinata di lunedì 19 ottobre, ha dato via ad un sit-in che è proseguito all'esterno della struttura della Caritas. Motivo: ritardi nel rilascio dei documenti.

Sono stati momenti di caos e non è mancata la tensione. La manifestazione, infatti, è sfociata in una sorta di corteo (con cartelli e e slogan di protesta) che ha creato grossi disagi alla circolazione in viale Trento e Trieste e a porta Venezia con conseguenze su tutta la viabilità delle strade limitrofe.

Sul posto le forze dell'ordine che hanno sorvegliato la situazione.

19 Ottobre 2015

Commenti all'articolo

  • arcelli

    2015/10/20 - 10:10

    noi cremonesi dobbiamo riprenderci la NOSTRA città,anche con gesti eclatanti...........................

    Rispondi

  • arcelli

    2015/10/20 - 00:12

    Che schifo,solo in Italia queste porcherie

    Rispondi

  • Vania

    2015/10/19 - 21:09

    Vi manteniamo e avete pure il coraggio di lamentervi? Tornate a casa vostra merde!!!!

    Rispondi

  • Pierfranco

    2015/10/19 - 16:04

    lo tsunami nero si sta piano piano concretizzando, loro perdono la pazienza e si ribellano...noi perdiamo la pazienza e stiamo fermi e zitti perchè non c'è abbastanza coraggio per ribellarsi. Verrà un giorno che saremo tutti sotto alle loro esigenze, con le buone o le cattive maniere.

    Rispondi

  • DARIO

    2015/10/19 - 14:02

    Verrà..... il giorno della rivolta.........sempre se gli ITALIANI , si sveglieranno dal sonno..............................................

    Rispondi

Mostra più commenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000