il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Rapinatore 66enne inseguito: si sente male, ricoverato

Verrà arrestato, il malvivente aveva appena aggredito una donna sull'uscio di casa: un passante si è messo alle costole dell'uomo dopo aver udito le urla della vittima

Rapinatore 66enne inseguito: si sente male, ricoverato

Via Martiri della Libertà a Monticelli

MONTICELLI - Tenta la rapina in un’abitazione del centro storico, ma viene inseguito da un cittadino e durante la fuga si sente male. E’ finito in ospedale e sarà successivamente arrestato, un 66enne che vive in paese e che nella mattinata di giovedì 8 ottobre, con passamontagna calato in testa e pistola scacciacani in pugno, ha minacciato una 70enne tentando di derubarla.

La rocambolesca vicenda è avvenuta in via Martiri della Libertà, la strada principale di Monticelli, nella zona vicina alla casa di riposo. La donna era sull’atrio di un’abitazione, in procinto di uscire, quando è stata avvicinata dall’uomo che le ha puntato la pistola e ha tentato di entrare in casa. Vedendo l’arma (senza tappo rosso e quindi apparentemente vera) la donna ha iniziato ad urlare attirando l’attenzione di un passante che si è messo all'inseguimento.

L’episodio ha fatto molto discutere in paese, soprattutto perchè tutti i protagonisti sono residenti del borgo pallavicino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000