il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cavo al collo e giù dalla finestra, 42enne cerca di togliersi la vita

Derubò pensionata fingendosi carabiniere, nomade denunciato

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - Si è legato al collo il cavo elettrico dell’aspirapolvere. Poi si è lanciato dalla finestra, per farla finita. Non è stata tragedia soltanto perché il filo elettrico si è spezzato e lui è finito a terra, dopo un volo di pochi metri, ed ha riportato alcune lesioni non di grave entità. Sequenze drammatiche quelle avvenute a metà del pomeriggio di domenica 27 settembre in un edificio del quartiere Po. Protagonista un disabile di 42 anni sulla sedia a rotelle. Sul posto 118 (l'uomo è stato portato in ospedale) e carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

27 Settembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000