il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIEVE SAN GIACOMO

Crisi respiratoria mentre gioca, paura per un calciatore 12enne

L'episodio durante una partita del campionato provinciale Esordienti tra Pieve 010 e Corona

Malore mentre gioca a calcio, paura per un 12enne

PIEVE SAN GIACOMO - Attimi di paura, nel pomeriggio di sabato 26 settembre, al campo sportivo in via Sandro Pertini per un giocatore di 12 anni residente a Vescovato. Sono da poco passate le 15.30, sul campo da calcio si sta disputando Pieve 010-Corona, partita valida per il campionato provinciale Esordienti, quando il ragazzino si accascia a terra. Immediatamente i dirigenti si accorgono che qualcosa non va e vengono allertati i soccorsi. Il giovane (che gioca nel Pieve 010) ha problemi respiratori, probabilmente causati da una crisi allergica. Sul posto intervengono un’automedica e un’ambulanza. I paramedici danno al 12enne dell’ossigeno stabilizzandone così i parametri. L’emergenza rientra, ma il 12enne viene trasportato all’ospedale Maggiore di Cremona a scopo precauzionale.

26 Settembre 2015

Commenti all'articolo

  • Artur

    2015/09/26 - 19:07

    ...ma quali paramedici!!! Sono soccorritori. In Italia non esiste la figura del paramedico; non siamo negli Stati Uniti!! In bocca al lupo al giovine!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000