il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PAURA AL MIGLIARO

Contro una rete dopo il lancio

Grosso rischio per un paracadutista in fase di atterraggio, ma per fortuna l'impatto è stato relativamente morbido: soccorso dal 118

Contro una rete dopo il lancio

L'aeroporto del Migliaro

CREMONA - Si schianta contro una rete, all’aeroporto del Migliaro, in fase di atterraggio, dopo essersi lanciato con il paracadute. E per fortuna che l’impatto è stato relativamente morbido, cosa che ha evitato conseguenze gravi. La scena, però, ha colpito non pochi testimoni. E’ quanto capitato nella tarda mattinata di sabato 19 settembre a un uomo di 43 anni, subito soccorso dagli operatori del servizio 118. L’allarme alla centrale operativa è giunto pressoché negli stessi istanti in cui si è capito che qualcosa, in quell’atterraggio, non era andato per il verso giusto. In un primo momento si è temuto che l’uomo avesse riportato lesioni gravi, come dimostra l’intervento dell’automedica. Poi, per fortuna, il soccorso è stato gestito in codice verde, che scatta in presenza di una situazione non critica. Nel corso degli ultimi anni non sono mancati gli incidenti gravi tra gli appassionati di paracadutismo che frequentano l’aeroporto del Migliaro. Se si va indietro più a lungo si trovano anche due tragedie: quella del parmigiano che si è schiantato sul prato per una manovra errata e quella della ragazza atterrata in via Bergamo e travolta da un auto che sopraggiungeva.

20 Settembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000