il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Due truffe a danno di anziani

Lunedì 14 settembre in via Aquileia e in via Genala due uomini nel giro di mezz'ora hanno sottratto contanti e gioielli

Gli agenti dell'anticrimine del commissariato hanno arrestato il giovane

Una macchina della polizia

CREMONA - Duplice truffa a danno di due signore anziane. E' successo lunedì 14 settembre quando due persone, attorno alle 10, hanno avvicinato la prima donna in via Aquileia e con la scusa di un controllo dei documenti sono entrati in casa, hanno distratto la proprietaria e sottratto 600 euro in contanti oltre a vari gioielli per un valore di alcune migliaia di euro. Dopo mezz'ora, gli stessi due individui (secondo le descrizioni dei testimoni) hanno avvicinato in via Genala un'altra anziana con la scusa dell'amicizia con il figlio della donna, simulando anche una telefonata con l'uomo. La signora ha così fatto entrare i due furfanti che, con le medesime modalità del colpo precedente, hanno sottratto 100 euro in contanti e una fede in oro. Su questi due episodi stanno investigando gli uomini della questura che raccomandano di prestare molta attenzioni a situazioni simili, di non far entrare in casa nessuno e di chiamare immediatamente il 113.

15 Settembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000