il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE

Spogliatoi a norma, il campionato è salvo

Finiti in tempo prima dell'inizio dei campionati i lavori di adeguamento del campo sportivo di Costa Sant'Abramo

Spogliatoi a norma, il campionato è salvo

Gli spogliatoi del campo sportivo di Costa Sant'Abramo

CASTELVERDE — Gli spogliatoi del campo sportivo di Costa Sant’Abramo ora sono a norma. Le società sportive del paese potranno così tirare un sospiro di sollievo e riprendere con tranquillità le normali attività sportive in vista dell’inizio del campionato. Nei giorni scorsi infatti il sindaco Graziella Locci ha firmato l’ordinanza per la riapertura della struttura comunale che era stata chiusa nel mese di aprile perché non agibile. «In questi mesi — spiega il primo cittadino — abbiamo effettuato gli interventi prescritti dall’Asl». Nel dettaglio il locale adibito ad infermeria è stato dotato di presidi di primo soccorso e i rubinetti dei lavandini sono stati sostituiti, nei servizi igienici per disabili sono stati installati sostegni idonei alle normative vigenti, inoltre il locale caldaia è stato dotato di griglie di aereazione nella parte superiore. Piccoli interventi che hanno però consentito di avere l’agibilità da parte dell’Asl e hanno reso così a norma questa zona della struttura sportiva. Una situazione che si trascinava da diversi anni, visto che dal 2008 l’immobile è sempre stato utilizzato senza un parere positivo dell’Asl. Le società sportive che usano questo complesso dunque potranno ricominciare regolarmente la propria attività con l’inizio dei vari campionati. Il campo di Costa infatti viene utilizzato dalla Costissima che gioca negli amatory e dall’Ac Castelverde che gioca invece nel campionato giovanissimi provinciale. «Siamo orgogliosi — conclude Locci — di aver consegnato alla comunità due strutture importanti come l’Agorà e il campo sportivo».

26 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000