il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Chiede indicazioni per l'ospedale e strappa la catenina a un'anziana

Castelvetro, identificata una nomade 34enne ma la donna è irrintracciabile

Chiede informazione per l'ospedale e strappa la catenina a un'anziana

CASTELVETRO - Al mattino la collana rubata ad un’anziana del paese, in serata il riconoscimento da parte della donna e la denuncia a piede libero nei confronti di una nomade 34enne senza fissa dimora, al momento irrintracciabile.

Una residente, sabato 2 agosto, stava passeggiando quando è stata avvicinata dalla 34enne, di nazionalità romena, che ha chiesto indicazioni per l’ospedale più vicino. La pensionata infatti ha iniziato a spiegare la strada per raggiungere l’ospedale di Cremona, quando la nomade col pretesto di ringraziarla l’ha abbracciata. Ed è in quel momento che la 34enne ha strappato la catena d’oro che l’anziana aveva al collo.

La signora si è resa conto di quanto accaduto, ma la nomade è corsa sull’auto che la stava attendendo - un’Audi nera di grossa cilindrata - e si è dileguata. Spaventata e confusa per l’accaduto, l’anziana ha composto il 112 e i carabinieri della caserma di Monticelli hanno raccolto la sua testimonianza.

Tramite successivo riconoscimento fotografico - possibile grazie al fatto che la straniera in questione ha precedenti specifici - sabato sera l’autrice del furto è stata identificata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

24 Agosto 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/08/25 - 08:08

    Anche se la trovano non cambia nulla, denuncia è stata fatta, per la sterile legislazione italiana è sufficiente, invece gli italiani veri invocano a gran voice l'intervento delle ruspe...

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000