il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


DIOCESI DI CREMONA

Nuovi parroci, cinque ingressi tra settembre e ottobre

Don Fabio Santambrogio da Martignana a San Vittore in Calcio, don Gino Assensi da Caravaggio a Martignana, don Antonio Bislenghi da Sant'Imerio ad Annicco, don Massimo Sanni da Piadena a Calvatone e don Maurizio Ghilardi al Boschetto

Nuovi parroci, cinque ingressi tra settembre e ottobre

Il vescovo Dante Lafranconi

CREMONA - Saranno settimane molto intense per il vescovo Dante Lafranconi quelle di settembre e ottobre. Il presule, infatti, dovrà presiedere diversi ingressi di parroci, recentemente nominati.

Si inizierà sabato 5 settembre con l’insediamento di don Fabio Santambrogio (già parroco di Martignana di Po) nella popolosa comunità bergamasca di San Vittore in Calcio resa vacante dopo la morte prematura di don Massimo Morselli.

Quindi domenica 6 settembre, alle ore 17, nella comunità di Santa Lucia in Martignana di Po, si insedierà don Gino Assensi che nei mesi scorsi ha lasciato l'incaricato di rettore del Santuario di Santa Maria del Fonte presso Caravaggio.

Sabato 12 settembre toccherà a don Antonio Bislenghi che inizierà il suo ministero di parroco nella comunità di San Giovanni Battista Decollato in Annicco. Il giovane sacerdote, originario di Tornata, è stato finora vicario di Sant'Imerio in città e succede a don Franco Zangrandi dimissionario per raggiunti limiti d'età.

Sabato 19 settembre è stato fissato l'ingresso di don Massimo Sanni nelle comunità di Santa Maria Immacolata in Calvatone, dei Santi Antonio e Ambrogio in Tornata e di San Francesco in Romprezzagno. Don Sanni, finora vicario a Piadena, succede a don Vincenzo Cavalleri divenuto collaboratore a Sabbioneta.

Infine domenica 27 settembre, alle 10.30, l'insediamento di don Maurizio Ghilardi nella comunità di Santa Maria Annunciata al Boschetto in Cremona. Don Ghilardi che assume anche la direzione dell'ufficio missionario, lascia l'incarico di vicedirettore di Caritas Cremonese. Succede a don Antonio Mascaretti, nominato rettore del Santuario di Caravaggio.

Non è ancora stata fissata l'ora degli ingressi di don Santambrogio, don Bislenghi e don Sanni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000