il network

Giovedì 23 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


CREMONA

San Felice protesta ancora, sit-in in via del Mulino

Residenti hanno sfilato per sensibilizzare l'amministrazione sulla necessità di allargare la strada per San Savino, al centro delle proteste anche sovrappasso e pista ciclopedonale

San Felice protesta ancora, sit-in in via del Mulino

CREMONA - Il quartiere di San Felice e San Savino protesta ancora. Nel pomeriggio di martedì 4 agosto, numerosi residenti guidati da Giorgio Beccari e Mauro Rizzi (presidente e vice presidente del comitato di quartiere) hanno sfilato lungo via del Mulino per sensibilizzare l'amministrazione comunale sulla necessità di allargare la strada.

Al centro delle proteste - con tanto di eloquenti cartelli e trattori (foto - video) - anche l'eliminazione del passaggio a livello che implicherebbe un'ulteriore isolamento della zona, il sovrappasso (giudicato 'inutile e costoso') e la pista ciclopedonale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Agosto 2015