il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pd spaccato, Piloni e Galletti: 'Sì al dibattito e al confronto acceso, no a dualismi creati ad arte'

Pd spaccato, Piloni e Galletti: 'Sì al dibattito e al confronto accesso, no a dualismi creati ad arte'

La sede del Pd a Cremona

CREMONA - "Una cosa sono il dibattito e il confronto, anche acceso, che ci può e ci deve essere all'interno di un partito, ancor meglio nelle sedi appropriate. Altro è creare ad arte dualismi che non esistono e che non ha nemmeno senso esistano". Matteo PiloniRoberto Galletti, rispettivamente segretario provinciale e cittadino del Pd, intervengono con una nota sulle questioni che stanno creando conflitti all'interno del partito.

"Per noi non esistono né uni né altri - spiegano. i 'giochetti' del 'chi sta con chi' non ci appartengono, ne adesso ne mai. C'è il PD, la sua comunità, la sua funzione, il suo ruolo. Per questi obiettivi lavoriamo insieme a tanti altri. Lontani dai 'racconti' e dalle 'interpretazioni'. C'è sicuramente un dibattito aperto rispetto al futuro del PD ed al suo ruolo, dibattito che non è solo locale ma che è anche ed ovviamente nazionale. Dibattito al quale non ci sottraiamo, ma con l'unico obiettivo di rafforzare il PD, la sua linea e il suo ruolo, su tutto il territorio provinciale, alla luce degli importanti appuntamenti che dal prossimo autunno dovranno vederci tutti impegnati, nessuno escluso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000