il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


AZIENDE PARTECIPATE A CREMONA

Aem, l'amministrazione riduce il capitale sociale

Il sindaco Gianluca Galimberti: "Venti milioni in meno per ripianare la copertura della perdita"

Aem, l'amministrazione riduce il capitale sociale

L'ingresso dell'Aem di Cremona

CREMONA - L’amministrazione ha deciso, comunicandolo nel consiglio comunale di lunedì 27 luglio, di ridurre di 20 milioni di euro il capitale sociale della partecipata Aem. Il motivo l’ha spiegato il sindaco, Gianluca Galimberti: «Perché questa operazione? Perché Aem chiude il bilancio 2014 con una perdita di 14 milioni di euro, perché ha un capitale sociale di 113 milioni, ragguardevole rispetto al giro di affari legato alle attività che svolge (nell’ordine di circa 10 milioni) e in diminuzione negli anni. Lo riduciamo di 20 milioni perché la copertura della perdita, così, è ripianata dalla riduzione del capitale sociale, che, nella quantità prevista, rispetta la disciplina degli articoli del Codice Civile che regolamentano la riduzione del capitale sociale, ovvero la perdita rilevata risulta inferiore ad un terzo di capitale sociale e non lo riduce al di sotto del minimo legale fissato per le spa in 120mila euro».

Leggi di più su La Provincia di martedì 28 luglio 2015

27 Luglio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000