il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Inceneritore, il sindaco Galimberti contro lo studio Leap

Il primo cittadino: 'Interessante che uno studio sull’exit strategy rispetto all’inceneritore proponga come unica soluzione economicamente sostenibile la costruzione di un nuovo inceneritore che colletta rifiuti da tutta Italia'

Inceneritore, il sindaco Galimberti contro lo studio Leap

Gianluca Galimberti

CREMONA - "E’ interessante come uno studio sull’exit strategy rispetto all’inceneritore proponga come unica soluzione economicamente sostenibile la costruzione di un nuovo inceneritore che colletta rifiuti da tutta italia, una soluzione in controtendenza rispetto alle indicazioni dell’Europa e alle linee regionali". Sono parole del sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, dopo la riunione che si è tenuta nella mattinata di venerdì 10 luglio durante la quale è stato presentato lo studio Leap ‘Valutazione tecnica ed economico-finanziaria della dismissione del termoutilizzatore di Cremona’. [LEGGI]

"Prendiamo atto - continua il primo cittadino - della presentazione fatta da Leap nella sede di Linea Reti Impianti. Continua il nostro percorso con grande serenità: c’è la commissione in Lgh e la commissione regionale alle quali porteremo questo studio per un confronto anche sui dati; studieremo il documento, che ancora non abbiamo perché è da novembre che non incontriamo i professori, con maggioranza e coalizione e ci confronteremo con la cittadinanza in incontri pubblici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Luglio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000