il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

Nido, ultimatum dei genitori: 'O resta comunale o ritiriamo i nostri figli'

Il sindaco: 'Decideremo entro la metà di luglio'

Nido, ultimatum dei genitori: 'O resta comunale o ritiriamo i nostri figli'

L'ingresso del nido 'Batuffolo' di Pizzighettone

PIZZIGHETTONE - Genitori in rivolta contro l’ipotesi di affidare a una cooperativa la gestione dell’asilo nido comunale ‘Batuffolo’ che ospita una ventina di bambini. «Siamo pronti a ritirare i nostri piccoli se l’amministrazione non tornerà sui suoi passi» sbottano i genitori dopo la riunione che si è tenuta nella mattina di sabato 27 giugno nella sede del palazzo municipale. Un incontro teso quello che ha visto confrontarsi le famiglie dei piccoli utenti del nido da un lato e il sindaco Carla Bianchi, affiancata dall’assistente sociale, dall’altro. « L’amministrazione - spiega il primo cittadino - non ha ancora tutti gli elementi per decidere se esternalizzare il servizio o riorganizzare l’organico presente. Decideremo entro metà luglio».

Leggi di più su La Provincia di domenica 28 giugno 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

27 Giugno 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000