il network

Lunedì 29 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Scarica eternit, denunciato

Un 40enne rumeno residente in paese individuato dai carabinieri, sequestrati furgone e materiale

Scarica eternit, denunciato

Lastre di eternit abbandonate in una foto di repertorio

VESCOVATO — Stava scaricando in modo abusivo eternit ma è stato individuato dai carabinieri e denunciato. Nei guai è finito un romeno, C.M.M., di 40 anni, residente in paese. L’uomo a bordo del suo furgone, un Mercedes, stava trasportando il materiale, che da una prima disamina dei carabinieri sembrerebbe eternit, dunque materiale che contiene amianto. Il 40enne ha iniziato a scaricare sul ciglio della strada le lastre. Ma è stato notato, e sono stati avvisati i carabinieri. I militari della locale stazione, al comando del maresciallo Adriano Garbino, hanno iniziato gli accertamenti e individuato l’uomo, che è stato denunciato alla procura della Repubblica. L’Arma, inoltre, ha messo sotto sequestro il furgone e il materiale. L’operazione dei carabinieri dunque ha scongiurato l’ennesimo sfregio ambientale al territorio. Le discariche abusive, infatti, si stanno moltiplicando in modo esponenziale.

11 Giugno 2015

Commenti all'articolo

  • enrico

    2015/06/11 - 20:08

    C'è chi paga fior di soldi per lo smaltimento bisogna individuare il proprietario di questo materiale troppo facile liberarsene così

    Rispondi