il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Nuovo cantiere in via Brescia

All'altezza di via Esilde Soldi per i lavori alle fognature da parte di Padania Acque e Aem, fino al 31 agosto

Nuovo cantiere in via Brescia

Il cantiere in via Brescia

CREMONA - Questa volta Padania Acque e Aem, in accordo con il comune, hanno rispettato i tempi e, finite le scuole, hanno aperto un altro cantiere tra via Brescia e via Esilde Soldi: vanno rifatti tutti i sottoservizi, cioè le fognature che non ‘reggono più’ e spostati le reti e ricongiunte nelle vie laterali, conseguenza questa della realizzazione del sottopasso di via Persico. Il cantiere, assicura Padania Acque, terminerà il 31 agosto. Aem Service con Aem Gestioni, Padania Acque Gestione e Linea Distribuzione, in accordo con il Comune di Cremona, effettueranno innanzitutto il completamento dei lavori di spostamento delle reti e la ricongiunzione delle stesse sulle vie laterali, conseguenti alla realizzazione del sottopasso, e soprattutto il rifacimento di tutti i sottoservizi di via Esilde Soldi. A conclusione dell’intervento sarà ripristinata la pavimentazione stradale. Durante i lavori sarà in vigore il divieto di circolazione nel tratto interessato dal cantiere e garantito l’accesso pedonale alle proprietà laterali e alle attività commerciali. Le modifiche alla viabilità saranno evidenziate con apposita segnaletica.

Leggi di più su La Provincia di venerdì 12 giugno 2015

11 Giugno 2015

Commenti all'articolo

  • Tino

    2015/06/11 - 18:06

    Peccato che fosse già aperto nei giorni scorsi, ma sprovvisto di segnalazioni sulla viabilità, ieri mattina arrivando da Via S.Bernardo dopo aver atteso l'apertura del passaggio a livello le auto erano costrette a fare inversione all'altezza di Via Brescia ma nessun segnale e nessun addetto alla viabilità informava gli automobilisti, mentre erano ben 3 gli agenti di polizia locale con 2 auto impegnati con l'autovelox in Via Eridano). Complimenti! Tino.

    Rispondi

  • sergio

    2015/06/11 - 17:05

    la parte in cui si dice che sarà ripristinata la pavimentazione stradale è interessante. Tutti pensavamo che avrebbero lasciato la ghiaia e invece, con grande magnanimità, rifaranno l'asfalto! Lodi , lodi e lodi al committente e all'esecutore In effetti in via persico non è ancora stato fatto adeguatamente, magari al 31 di agosto ci fanno un regalo e rendono dignitoso anche il sottopasso più grande.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000